Partecipazione a uno studio genetico internazionale

Partecipazione a uno studio genetico internazionale


Riconoscimento per il lavoro scientifico del Caritas Baby Hospital: la prestigiosa rivista «Clinical Genetics» ha appena pubblicato i risultati di uno studio a cui hanno partecipato anche degli specialisti dell’Ospedale pediatrico di Betlemme. Individuate rare mutazioni genetiche.

Lo studio internazionale ha analizzato alcune basi genetiche delle malattie del sistema nervoso centrale, includendo alcuni piccoli pazienti del Caritas Baby Hospital che presentavano segni di paralisi, disturbi del linguaggio e malformazioni craniche. Finora la causa di tali patologie era sconosciuta. Con la decodifica del materiale genetico, effettuata presso l’università di Tübingen è stata riscontrata sui pazienti una mutazione inedita. La sintomatologia patologica può ora essere ascritta a tale mutazione; altre cause come fattori ambientali o danni al momento della nascita sono di contro da escludere (Fonte).

Un ruolo importantissimo nella ricerca medica della Regione 
Questo non è l’unico ambito che vede impegnato il Caritas Baby Hospital. Di recente l’Ospedale ha infatti pubblicato uno studio molto apprezzato sul rotavirus, un virus che provoca diverse malattie diarroiche. Inoltre, qualche tempo fa sono stati presentati dei risultati scientifici sui danni ereditari all’udito sui neonati. Anche altri studi sulla fibrosi cistica, una malattia delle vie respiratorie, contribuiscono a migliorare il sistema sanitario palestinese. «Con la nostra ottima banca dati e il nostro lavoro di ricerca aiutiamo a migliorare la sanità in Palestina», spiega il primario, dott.ssa Hiyam Marzouqa. «Tutto questo è possibile perchè il Caritas Baby Hospital vanta un networking internazionale ed è in continuo contatto con altre istituzioni mediche.» 

Noto per diagnosi complesse 
L’unico ospedale solo pediatrico opera ad un livello medico che soddisfa gli standard scientifici internazionali. Anche per questo motivo molti piccoli palestinesi senza una diagnosi precisa vengono inviati al Caritas Baby Hospital poiché la struttura è famosa per essere in grado di determinare diagnosi complesse e offrire terapie moderne. Lo scorso anno l’Ospedale pediatrico di Betlemme, che vive prevalentemente di donazioni, ha curato, tra poliambulatorio e ricoveri, quasi 50'000 bambini. 

Condividi