Una giornata indimenticabile

Una giornata indimenticabile


Le assistenti sociali del Caritas Baby Hospital hanno preparato una giornata indimenticabile per i piccoli affetti da epidermolisi bollosa o da malattie simili.

Vivere un’intera giornata di spensieratezza: questo era l’obiettivo. Le assistenti sociali del Caritas Baby Hospital (CBH) avevano invitato i piccoli pazienti affetti da una grave malattia della pelle, di carattere genetico, a un momento di svago. A dar loro una mano sono arrivati anche alcuni volontari dalla regione.

Mentre i bambini erano intenti a giocare nel parco giochi, i genitori si confrontavano con le loro storie e e le loro fatiche. «L’epidermolisi bollosa e altre malattie simili, di origine genetica, provocano lesioni e cicatrizzazioni dolorose», ci dice Hiba as’Sa’di, una delle operatrici. «Spesso le famiglie sono stigmatizzate e non osano partecipare alla vita sociale.» Ecco perchè è stata una gioia indescrivibile vedere la partecipazione di 90 persone che sanno bene cosa significhi occuparsi di un figlio con tale patologia. «Far rete e confrontarsi è importantissimo. Le famiglie devono sentire di non essere sole nelle loro difficoltà»,così Hiba as’Sa’di.

A evento concluso tutti si sono chiesti quando potrà ripetersi una giornata simile.

 

Condividi